Tra i gioelli della Todai: Yoshinori Ohsumi

tokyo mélange

Sembra uscito dalla matita di Miyazaki questo signore dall’aria simpatica di nome Yoshinori Ohsumi. Per chi non ne avesse mai sentito parlare, si tratta invece del Nobel della medicina assegnatogli lo scorso ottobre per la sua scoperta sulla “pulizia cellulare” in gergo nota come autofagia. È il 25º giapponese a vincere un Nobel ed il 4º che lo riceve per la medicina. Nato a Fukuoka nel 1945, Yoshinori Ohsumi si è laureato alla prestigiosa Tokyo University, meglio conosciuta come Todai, per poi specializzarsi alla Rockefeller University ed attualmente dirige l’Unità di biologia cellulare all’Institute of Innovative Research del Tokyo Institute of Technology.

 Yoshinori Ohsuni.jpg
Ma di cosa si tratta esattamente? In parole semplici l’autofagia è il processo con cui una cellula degrada una parte di se stessa per riciclarne i componenti. Il fenomeno venne scoperto già negli anni sessanta e valse allo scienziato belga Christian de Duve, il premio Nobel per la medicina del 1974. I…

View original post 514 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s