Presentazione a Cagliari dell’archivio di Antonello Branca

visioni dalla storia

Nell’ambito di una ricca e articolata rassegna dedicata all’opera cinematografica del documentarista Antonello Branca, sabato 13 febbraio, a Cagliari, presso la Cineteca Sarda, sarà presentato il lavoro di riordino dell’archivio di uno degli autori di cinema più importanti del Novecento, ancorché poco conosciuto e finora non adeguatamente valorizzato nel nostro paese.

Grande sperimentatore di linguaggi audiovisivi, il suo archivio è stato depositato presso la Fondazione Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico nel 2013 e il riordino della ricca sezione cinematografica è giunto al termine, anche grazie al sostegno della Soprintendenza archivistica per il Lazio.  Un fondo consistente (circa 5.000 ore), contenente materiali prodotti tra il 1960 e il 2003 in Italia, negli Stati Uniti d’America e in Inghilterra,  riguardanti, tra i temi principali: la storia degli Stati Uniti, il lavoro, i movimenti sociali, la storia della tecnologia, la pop art, il rapporto tra guerra, scienza e fonti energetiche…

View original post 788 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s