Laika. Il Gesù di Ascanio Celestini.

paroleacapo

Ascanio Celestini, uno dei più interessanti e amati protagonisti del teatro italiano, istrionico, irriverente, vero animale da palcoscenico torna nelle Marche il 20 novembre al Teatro Comunale di Chiaravalle (Ancona)e il 21 novembre 2015 al Persiani di Recanati (Macerata)con il suo ultimo lavoro Laika, un monologo il cui protagonista è Gesù in persona, affiancato da Simon Pietro. Un Cristo umanissimo, cieco, che sente la responsabilità e il peso di essere solo sul cuor della terra, che dal suo spoglio appartamento di periferia si interessa al barbone che vive nel parcheggio di fronte.

cel

Accompagnato dalla fisarmonica di Gianluca Casadei, capace di evocare atmosfere popolari e raffinate, e la voce fuori campo di Alba Rohrwacher, con la sua carica di energia scenica Celestini narra di come il crollo delle ideologie stia erodendo anche le religioni, osservandole attraverso gli occhi senza vista di un povero Cristo.

Come sarebbe, cosa farebbe…

View original post 184 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s