[RECENSIONE] Il pendolo di Foucalt – Umberto Eco

Fonte: web Fonte: web

In questo articolo vi recensisco il libro che ho finalmente finito di leggere,  “Il Pendolo di Foucalt” di Umberto Eco. Con le sue meravigliose 510 pagine, si viene trasportati nella Milano d’alto borgo degli anni ’80, dove essere acculturati era di grande valore. (come d’altronde anche oggi). Ci ritroviamo il nostro curioso personaggio chiamato Casaboun, appassionato di templari e di storia, che durante il corso della sua vita s’imbatte in diverse esperienze religiose che concernano il vasto mondo dei gruppi segreti di tipo complottistico-religioso come l’Opus Dei, I massoni, I Rosa-Croce, etc.. Seppur distanziandosi quanto può da ciò che preferisce non conoscere, ossia vari riti religiosi e mistici, i suoi colleghi editori della Manuzio, Belbo e Diotallevi, “giocano” a ricostruire “il piano” dei templari per la conquista del mondo. All’inizio è tutt’un passatempo, ma s’imbattono in qualche reale fondamento, e qui arrivano i guai. Il libro è di…

View original post 396 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s